Parliamo di tradizioni

Iniziamo dalla fede o vera, oggetto indispensabile con il quale gli sposi si scambiano promesse di fedeltà e amore eterni.

L’anello con la sua forma, è simbolo dell’unione tra i due, solitamente è in oro giallo ma viene utilizzato anche l’oro bianco, platino e oro rosso.

Sicuramente l’oro giallo è la versione più classica, ma esistono diverse tipologie di fedi a seconda delle tradizioni e dai Paesi.

Per esempio in Spagna e nei paesi dell’Europa Centro-Orientale si usa indossarla a destra, mentre in Paesi di tradizione Cristiana Cattolica viene indossata al dito anulare sinistro poiché, secondo una antica tradizione egizia consolidata poi nel Medioevo, si pensa che di li passi una piccola arteria che raggiunge direttamente il cuore.

Ognuno può scegliere il modello che più si avvicina ai propri gusti, ecco alcuni esempi:

la Classica: tondeggiante e smussata;

la Mantovana: solitamente più pesante, piatta e più alta;

la Francesina: leggermente bombata e sottile;

Unica: impreziosita da un diamante incastonato;

Sarda: ha una decorazione che riprende il pizzo chiacchierino;

Ebraica: con decorazione di perline;

Bicolore: di oro bianco e oro giallo intrecciati;

Etrusca: piatta con scritte di buon augurio;

Fede di platino: molto preziosa e molto rara.

Visto che siamo in zona, come non nominare la Fede Ossolana, creata e forgiata da artigiani locali, sulla quale sono indicati quattro simboli:

il grano saraceno che rappresenta la prosperità;

la stella alpina che raffigura la purezza;

i nastri intrecciati che simboleggiano la perpetuità dell’unione;

le mezze sfere come augurio di prolificità.

Per concludere vorrei che immaginaste il momento in cui questi iconici anelli entrano in scena: vi scambiate due oggetti che apparentemente sembrano semplici ma che in realtà sono carichi di simboli e significati.

Ogni volta che nella vostra vita guarderete quell’anello ricorderete che è simbolo del vostro amore, un oggetto che suggella una promessa eterna.

Amoredilago

pinterest images

I commenti sono chiusi